Borsa Rina

“Omaggio a Piero della Francesca”

Collezione in omaggio a Piero della Francesca (1415-1492)  che trae ispirazione da particolari di alcune sue opere da me liberamente elaborate, tra le quali Storie della Vera Croce, Sigismondo incontra San Sigismondo, Pala di Montefeltro, Polittico di Sant’Antonio e Maddalena. Piero della Francesca, uno dei massimi artisti che hanno caratterizzato il Quattrocento italiano, non fu soltanto pittore ma anche studioso e teorico di scienze matematiche e geometria. Egli lavorò presso le principali corti dell’Italia centrosettentrionale (Ferrara, Rimini e Urbino), a Roma per i pontefici e anche ad Arezzo.

 

Borsa in vera pelle stampata, con tracolla, edizione limitata

 

Dimensioni: altezza 19 cm, larghezza 30 cm, profondità 9 cm