Borsa Bellagio

“Omaggio al Beato Angelico”

Collezione in omaggio a Fra Giovanni da Fiesole, noto come Beato Angelico (Firenze 1395 ca – Roma 1455). L’ Angelico utilizza i nuovi mezzi dell’arte del Rinascimento, la prospettiva, la luce e il colore con una maestria tale da essere definito il massimo esponente della pittura fiorentina dell’epoca. Negli ultimi anni della sua vita, l’Angelico lavora a Roma per Papa Niccolò V, dove tra il 1448 e il 1449 dipinge la cappella privata del Papa in Vaticano, la Cappella Niccolina, raffigurante Storie di Santo Stefano e San Lorenzo, alla quale mi sono liberamente ispirato.

 

Borsa in 100% seta e vera pelle, con tracolla, edizione limitata

 

Dimensioni: altezza 20 cm, larghezza 20 cm, profondità 6 cm